10 dicembre 2016

Ladispoli – Mare Nostrum chiama…Chernobyl risponde, progetto AVO patrocinato dalla Regione Lazio

Nel mese di settembre 2015 A.V.O. Ladispoli accoglierà i bambini oncologici di Chernobyl per facilitare la loro guarigione. Il mare, il clima temperato della nostra città, vita all’aria aperta , l’affetto e la dedizione dei volontari saranno di grande aiuto per una riabilitazione più veloce e, speriamo, definitiva.
I bambini saranno ospitati in una villa di Ladispoli vicina al mare. Grande è il nostro desiderio di ospitarli ma per ottenere un buon risultato abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti.

La giornata di festa che abbiamo organizzato sarà un momento importante per illustrare più dettagliatamente il nostro progetto e per sentire il calore delle persone che si stringeranno a noi condividendo il nostro progetto. Tante associazioni , gruppi teatrali e musicali ( Illusioni Ottime, Recording Studio 111 di Giorgio Paoni, Armando Profumi, ecc..) parteciperanno in modo volontario alla buona riuscita dell’iniziativa. A tutti loro va il nostro più grande ringraziamento. Un ringraziamento particolare a Scuolambiente che ci aiuterà nello svolgimento del progetto.
Domenica 30/05 ore 17,30 presso Sala Polifunzionale di Ladispoli (fronte comune)unitevi a noi per preparare l’accoglienza ai bambini di Chernobyl .

About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.