4 dicembre 2016

Viminale – Parcheggiatore abusivo tenta un’estorsione

Ha tentato di estorcere denaro ad un automobilista che si era rifiutata di pagare la sosta. È successo ieri sera in via Pietro L’eremita, nella zona del Viminale.

La donna aveva appena parcheggiato la sua auto all’interno delle strisce bianche che delimitano le aree di sosta non a pagamento, quando è stata avvicinata da un cittadino straniero che con aria minacciosa le ha chiesto dei soldi per il parcheggio. Al rifiuto della signora, lo straniero si è diretto verso un’altra auto parcheggiata alla quale, con una gomitata, ha danneggiato lo specchio retrovisore. Poi è tornato verso la donna e, indicando il danno da lui stesso provocato, le ha detto: “ecco cosa succede a chi si rifiuta di pagare”.

Fortunatamente per la donna la scena è stata notata da un passante che dopo aver composto il 113, ha chiesto aiuto alla Polizia.

Dopo pochi istanti sul posto è intervenuto l’equipaggio di una pattuglia del Commissariato San Lorenzo che ha intercettato l’abusivo e lo ha bloccato.

Identificato per V.C., romeno di 35 anni, lo straniero è stato accompagnato in ufficio e al termine degli accertamenti arrestato per il reato di tentata estorsione e denunciato per danneggiamento.

About Ruggero Terlizzi 2865 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it