11 dicembre 2016

Regione Lazio – Siglato accordo tra Zingaretti e il consiglio nazionale per le aste online

E’ stata siglata ieri tra il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e il Presidente del Consiglio Nazionale del Notariato, Maurizio D’Errico, la convenzione per la valorizzazione e la dismissione del patrimonio immobiliare della Regione Lazio attraverso la Rete Aste Notarili (RAN), il sistema realizzato dal Consiglio Nazionale del Notariato per la gestione delle aste in via telematica attraverso la rete dei notai abilitati sul territorio.

La convenzione di durata triennale rientra in un significativo piano di valorizzazione e di dismissione del patrimonio immobiliare, ad uso residenziale e non, della Regione Lazio che utilizzerà la procedura d’asta web based del Notariato che si caratterizza per trasparenza, accessibilità, economicità e certezza.

“La convenzione con il Notariato, per l’esperienza e la competenza sviluppata nel corso degli anni dal Consiglio Nazionale nelle aste pubbliche telematiche – dichiara il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – è una garanzia per noi che vendiamo e per l’investitore che acquista degli immobili con ‘bollino blu’. Siamo entrati nel vivo dell’operazione di dismissione del patrimonio immobiliare. La macchina si è messa in moto e presto partiremo con le prime aste”.

La piattaforma RAN consente ai Notai di inserire nel sistema tutte le informazioni e i documenti relativi agli immobili oggetto di aste e di renderli consultabili da parte di ogni cittadino o investitore, anche internazionale, indicando in maniera chiara la procedura da seguire e supportando il compratore in ogni fase dell’acquisto. “Mettiamo a disposizione il sistema Rete Aste Notarili con l’obiettivo di offrire uno strumento più rapido ed efficace per lo svolgimento delle aste immobiliari – dichiara il Presidente del Consiglio Nazionale del Notariato, Maurizio D’Errico – che permette di ampliare la platea di soggetti potenzialmente interessati agli immobili e di diminuire i costi per l’acquirente che non si deve spostare fisicamente presso la sede dell’asta, ma può partecipare tramite i notai collegati alla RAN”.

Le informazioni specifiche saranno rese pubbliche nei prossimi mesi sul sito del Notariato www.notariato.it sezione Rete Aste Notarili.