8 dicembre 2016

Roma – Fioccano gli arresti per borseggio, in manette altre 5 persone

Nelle ultime ore, i Carabinieri di Roma, nel corso dei servizi di controllo a bordo dei mezzi pubblici e nei luoghi maggiormente frequentati dai turisti, hanno arrestato 5 persone per borseggio.

In particolare sono finiti in manette: un cittadino del Bangladesh di 50 anni, arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro, sorpreso all’interno della fermata metro “Cavour”, subito dopo aver sfilato lo smartphone ad una turista italiana; poco dopo è stata la volta di un cittadino tunisino di 25 anni, arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante. Il ladro in via Turati, ha sfilato lo smartphone ad un 24enne italiano. Infine due uomini ed una donna, tutti cittadini romeni, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma Trastevere. I tre, all’interno della stazione ferroviaria di Trastevere sono stati sorpresi dopo aver asportato il portafogli con 200 euro ad una turista tedesco.

In tutti i casi la refurtiva è stata interamente recuperata e riconsegnata ai legittimi proprietari. Gli arrestati sono stati trattenuti in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.

About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.