Inzaghi: “Derby deciso dagli episodi, spiace per i ragazzi e per i nostri tifosi”

Al termine della partita contro la Roma, mister Simone Inzaghi ha commentato la gara ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

“Tante volte il derby viene deciso dagli episodi. Nel primo tempo è stata una partita combattuta, nella quale però non abbiamo rischiato nulla. Nella ripresa, abbiamo subito due gol in quattro minuti per due errori individuali.

Spiace perdere un derby così per i ragazzi e per i nostri tifosi, che sono stati grandi anche questa sera e ci hanno incitato fino al 9triplice fischio dell’arbitro. Lo scorso anno avevamo perso la stracittadina in un modo simile. Sarà difficile farlo, ma dovremo ripartire subito come accaduto nella passata stagione.

Ho optato per togliere Lulic e Leiva perché erano stati ammoniti al primo fallo: Rocchi avrebbe potuto pensarci di più. Ho quindi tolto loro due perché con un secondo cartellino saremmo rimasti in dieci e il derby, a quel punto, sarebbe finito con maggiore anticipo.

Nani e Lukaku, così come Patric, sono subentrati con lo spirito giusto. Con due errori così il derby lo si perde e fa male perché nel secondo tempo la Roma ci avrebbe sicuramente concesso più spazi. Abbiamo preso due gol per causa nostra, avrei preferito andare sotto per meriti della Roma.

Avevamo studiato la squadra di Di Francesco, sapevamo che avrebbe fatto queste pressione ben organizzata ma non avrebbe potuto tenere il ritmo anche nella ripresa. A quel punto, avremmo potuto trovare maggiormente i giocatori tra le linee. I due errori hanno indirizzato la partita.

Dovremo essere bravi, io in primis, a lasciarci tutto alle spalle e cercare di ripartire subito sapendo che giocheremo già giovedì in Europa League contro il Vitesse e poi contro Fiorentina e Sampdoria”.

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 10133 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*