Tivoli, utilizzava dei palloncini colorati per spacciare cocaina: arrestato un 30enne

Nel corso di attività dedicata alla prevenzione e repressione di traffici di sostanze stupefacenti, gli agenti del commissariato di Tivoli hanno arrestato G.D., italiano di 30 anni residente a Guidonia.

Dopo numerosi servizi di osservazione e appostamenti a Villanova di Guidonia, i poliziotti, individuata l’abitazione dello spacciatore, hanno deciso di passare all’azione perquisendo l’abitazione dello stesso.

Nel corso del controllo, sono stati sequestrati 60 grammi di cocaina, nonché sostanza da taglio e materiale per il confezionamento delle dosi.

Curioso e particolare il modus operandi del pusher.

Conoscendo le esigenze dei suoi clienti, per una più celere cessione della droga e per eludere eventuali controlli da parte delle forze dell’ordine, confezionava lo stupefacente nascondendolo, in base al suo peso, all’interno di palloncini di colore diverso.

Le dosi da un grammo erano di colore verde, quelle da mezzo grammo erano viola e quelle di minor peso erano gialle o arancioni.

Al termine degli accertamenti per l’uomo, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente, si sono aperte le porte del carcere.

Informazioni su Emanuele Bompadre 10702 Articoli

Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l’enduro, l’importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*