Roma – Stefáno, M5S: “Disservizi del treno Roma-Lido, questione di ordine pubblico.”



Il M5S Roma ha raccolto negli ultimi giorni numerose segnalazioni circa l’ennesimo disservizio sulla ferrovia Roma – Lido.  In data 12 marzo 2015, dopo la partenza del treno delle ore 20,00, la successiva corsa “rimodulata” sarebbe dovuta partire alle ore 20,20. Così non è stato. Alle ore 20,30 un addetto dell’ATAC ha avvisato le centinaia di viaggiatori, già saliti nei vagoni, che il treno non sarebbe partito “causa mancanza del macchinista”.

I viaggiatori sono stati dirottati su un altro treno e poi su un altro ancora. Ci sono stati lunghi momenti di tensione tra i dipendenti ATAC ed i numerosi viaggiatori stanchi, affamati, desiderosi solo di tornare a casa dopo una lunga giornata di lavoro, esasperati dall’ennesimo disservizio.

Il treno è partito alle ore 20,40, dopo ben 40 minuti dal precedente treno, e questo episodio dimostrerebbe ancora una volta che la cattiva organizzazione del servizio sulla Roma Lido non è più solo un problema di mobilità, ma anche un problema di ordine pubblico.

Sulla base di quanto accaduto il M5S capitolino ha proposto interrogazione urgente al Sindaco ed all’assessore competente per sapere i motivi per cui la più frequentata linea pendolare del Lazio è ridotta in queste condizioni, i motivi per cui manchi il personale senza preavviso e senza sostituzione, nonostante le corse siano state già “rimodulate”, i motivi per cui il servizio ordinario sia possibile solo con il lavoro straordinario dei macchinisti ed infine perchè la prima linea pendolare del Lazio subisce decine e decine di soppressioni al mese.

Informazioni su Emanuele Bompadre 11489 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.