Festa della Repubblica Italiana, Cerimonia istituzionale del Comune di Cerveteri al Monumento ai Caduti

cerveteri



“Festa della Repubblica Italiana, Festa di tutta la città. Per questo invito tutta la cittadinanza a partecipare alla Cerimonia Istituzionale che abbiamo organizzato in occasione del 2 Giugno al Monumento ai Caduti di Piazza Aldo Moro, il luogo dove sono indicati i nomi e cognomi dei concittadini di Cerveteri che hanno sacrificato la propria vita per un’Italia libera e democratica. Lì, alla presenza delle Forze dell’Ordine, le Associazioni d’Arma, le Associazioni Civili e le realtà di Volontariato deporremo una corona di alloro, per omaggiare la loro memoria e per celebrare il 2 giugno di quel 1946 in cui gli italiani, scelsero di modificare il proprio ordinamento, passando dalla Monarchia alla Repubblica”. A dichiararlo è Elena Gubetti, Sindaco di Cerveteri.

L’appuntamento è per le ore 10:00

L’appuntamento è per le ore 10:00 in Piazza Risorgimento, sotto il Municipio per la formazione del Corteo delle Autorità. Alle ore 10:15 ci si sposterà al Monumento ai Caduti dove, alla presenza del Gruppo Bandistico Cerite, si procederà all’alzabandiera, all’esecuzione dell’Inno Nazionale, la deposizione della Corona al Monumento e gli interventi delle Istituzioni.

“Ci teniamo che sia un momento che coinvolga in maniera attiva la cittadinanza – conclude il Sindaco di Cerveteri – tutti sono invitati a partecipare e qualora volessero, a portare con se una bandiera italiana. Sarà bello vedere intorno al Monumento ai Caduti, tantissimi tricolori sventolare fieri per celebrare la Democrazia e la Costituzione Italiana”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Festa della Repubblica Italiana, Cerimonia istituzionale del Comune di Cerveteri al Monumento ai Caduti

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Ruggero Terlizzi 3548 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.