Regione Lazio, Alessandri: “Più di 3 milioni per la messa in sicurezza e tutela della costa di Anzio”

Regione Lazio



Proseguono i lavori per la messa in sicurezza e la tutela del tratto di spiaggia tra Tor Caldara e Capo D’Anzio programmati di concerto con il Comune di Anzio e per i quali la Regione Lazio ha stanziato € 3.200.000,00.

Con questo intervento andiamo a contrastare il fenomeno dell’erosione

“Con questo intervento andiamo a contrastare il fenomeno dell’erosione di una porzione di costa di grandissima importanza per il territorio e per i cittadini, mettendola in sicurezza soprattutto in occasione di mareggiate che mettono in pericolo le case e la strada sovrastanti”, ha dichiarato l’Assessore Regionale ai lavori pubblici e tutela del territorio Mauro Alessandri durante un sopralluogo dei lavori per il posizionamento di “pennelli” protettivi a tutela della costa di Anzio.

“Un intervento atteso da tempo – ha concluso Alessandri – grazie al quale andremo a piazzare 9 nuovi pennelli realizzati con massi naturali e di una lunghezza variabile tra gli 85 e i 105 metri, che si aggiungeranno ai 6 pennelli già creati per proteggere in maniera ottimale questo tratto di litorale compreso tra Tor Caldara e Capo D’Anzio, per una lunghezza di circa 4 Km.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 15551 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.