Fiumicino, passarella, Caroccia: “Accordo tra le parti per potenziare interventi in caso di emergenza”

Caroccia



“Il blocco della passerella pedonale di questa mattina, che ha impedito ai pescherecci di uscire in mare, è stato dovuto al trancio di un cavo avvenuto durante i lavori in un cantiere di una ditta privata. Enel è intervenuta prima possibile e il guasto, ad ora, è riparato”. Lo dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici, Angelo Caroccia.

Questo pomeriggio abbiamo anticipato l’incontro

“Questo pomeriggio abbiamo anticipato l’incontro che era già in calendario per venerdì prossimo – prosegue Caroccia – a cui hanno partecipato, oltre me, l’assessora alle Attività Produttive Erica Antonelli e il presidente della Commissione Fabio Zorzi, la Capitaneria di Porto, l’Autorità portuale, la ditta appaltatrice della gestione della passerella e i rappresentanti dei pescatori”.

“Durante l’incontro abbiamo concordato che la ditta fornisca i generatori necessari a garantire, in caso di guasto, il funzionamento della passerella pedonale stessa – spiega l’assessore – e potenzi la presenza fissa di un operatore in caso di condizioni meteo avverse per garantire il rientro nel canale in sicurezza dei pescherecci”.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 15551 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.