Fiumicino, proseguono i lavori di manutenzione del Ponte della Scafa

Fiumicino, riaperto il Ponte della Scafa: i lavori effettuati



Proseguono i lavori di manutenzione del ponte della Scafa sulla statale 296 tra i km 4 e 6,860 a Fiumicino, avviati da Anas (Gruppo FS Italiane) lo scorso novembre 2021.

I lavori, per l’importo di 1,4 milioni di euro, hanno l’obiettivo di riorganizzare la piattaforma stradale, la larghezza della piattaforma attuale sostanzialmente verrà mantenuta andando a migliorare la sicurezza sia dell’utenza stradale che pedonale.

Con la nuova configurazione verrà messa in sicurezza la zona pedonale con la creazione di un percorso protetto dalla barriera di sicurezza stradale e da un parapetto lato mare dotato di rete metallica anti-lancio, a protezione dei natanti e dei sottoservizi presenti.

Al fine di poter eseguire i lavori in piena sicurezza sia per le maestranze coinvolte che per l’utenza in transito lungo la statale dalle 20.00 del 1°luglio fino alle 10.00 del 2 luglio verrà interdetto il transito tra il km 4,052 ed il km 4,163, in entrambe le direzioni.

Le deviazioni saranno segnalate in loco.

Dalle 10.00 del 2 luglio fino alle 22.00 del 31 luglio saranno presenti dei restringimenti di carreggiata nei tratti interessati dal cantiere.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 14974 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.