Malagrotta, Gualtieri: “Monitoriamo dati Arpa”



Il Campidoglio continua a monitorare i valori della qualità dell’aria a seguito dell’incendio dello scorso 15 giugno all’impianto di Malagrotta.

“I dati forniti sabato 18 giugno dall’Arpa Lazio mostrano un decremento dei valori della stazione di Malagrotta rispetto alla giornata di ieri” ha dichiarato il Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri. “Continuiamo a monitorare costantemente la situazione delle aree interessate dall’incendio e del resto della città”. ha continuato il Sindaco.

Straordinario lavoro

“Grazie allo straordinario lavoro dei Vigili del Fuoco sono stati scongiurati gravi danni all’ambiente. Ora, attraverso la collaborazione tra tutte le istituzioni e i soggetti coinvolti, siamo al lavoro per permettere la riapertura dell’impianto Tm1 di Malagrotta per regolarizzare al più presto il servizio di raccolta dei rifiuti nella Capitale. Siamo fiduciosi che questo possa avvenire in tempi molto brevi” ha concluso il Sindaco Gualtieri.

Incendio

L’incendio di vaste proporzioni è divampato mercoledì 15 giugno nell’impianto Tmb trattamento rifiuti di Malagrotta, all’estrema periferia ovest di Roma. Le cause dell’incendio, domato grazie al pronto intervento dei Vigili del Fuoco e che ha interessato anche il Tmb2 (che tratta 900 tonnellate di rifiuti al giorno) sono ancora da accertare. Dopo le prime raccomandazioni ai cittadini, diramate immediatamente dal Campidoglio, il sindaco Roberto Gualtieri ha emanato un’ordinanza con le misure precauzionali da adottare per salvaguardare la salute dei cittadini.

var url298033 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1149&evid=298033”;
var snippet298033 = httpGetSync(url298033);
document.write(snippet298033);

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 23892 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.