Bioparco, Diaco (M5S): “Massima solidarietà alle lavoratrici e ai lavoratori in stato di agitazione”

Roma ambiente



“Esprimo grande solidarietà alle lavoratrici e ai lavoratori del Bioparco di Roma che hanno proclamato lo stato di agitazione e un pacchetto di 24 ore di sciopero; ciò a causa della mancata revisione del piano di emergenza che non tutela il personale impegnato nella cura del benessere degli animali ospitati e protetti all’interno del parco e di conseguenza i visitatori e del continuo rinvio sul rinnovo del contratto integrativo, nonostante le reiterate richieste di allineamento.

Affidiamo tutte le nostre speranze

Affidiamo tutte le nostre speranze per la pronta risoluzione della situazione nell’attuale Cda, meno sulle capacità dell’attuale amministrazione capitolina ancora una volta incapace di garantire il benessere degli animali: ci auguriamo che i lavoratori vengano tutelati e auspichiamo un’introduzione massiva di animali maltrattati o in difficoltà, cosa che avevano promesso e poi non mantenuto”.

Così in una nota il consigliere capitolino e vicepresidente della commissione Ambiente Daniele Diaco (M5S).
[smiling_video id=”260127″]


[/smiling_video]

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.