De Magistris: “Ho ancora negli occhi il giorno dell’inaugurazione della prima ed unica mostra sulla famiglia De Filippo”

de filippo



Ancora Napoli ieri in prima serata su Rai Uno, con il film “I fratelli De Filippo” di Sergio Rubini. Un film bellissimo e con attori bravissimi. Solo chi non conosce veramente #Napoli può non capire la nostra città, un teatro quotidiano a cielo aperto, con il popolo protagonista e con talenti sparsi ovunque.
Solo chi è in malafede non riconosce il ruolo e la potenza di Napoli in questi anni sul piano culturale ed in particolare nella produzione televisiva e cinematografica.

La cultura è riscatto, orgoglio, economia e lavoro

Ho ancora negli occhi il giorno dell’inaugurazione della prima ed unica mostra sulla famiglia De Filippo, al Castel dell’Ovo nel 2018.
È sempre poco quello che ogni napoletano può fare rispetto a quanto i De Filippo hanno dato a Napoli, alla cultura nazionale e mondiale.
Che emozione questo film, fino alle lacrime.
Grazie a Sergio Rubini, per la sua regia coraggiosa, di alta professionalità, sensibile e rispettosa della storia dei De Filippo. Un ricordo tenero poi di Luca e Luigi, figli di Eduardo e Peppino, che ho avuto l’onore di conoscere e di conversare con loro di teatro e di Napoli.

var url224709 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1149&evid=224709”;
var snippet224709 = httpGetSync(url224709);
document.write(snippet224709);

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar photo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 24765 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.