Roma, Carabinieri arrestano padre e figlia: avevano rapinato un’anziana

Carabinieri



I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno sottoposto al fermo di indiziato di delitto due persone di nazionalità straniera (padre e figlia) in relazione all’ipotesi di reato di rapina commessa nell’agosto dello scorso anno ai danni di un’anziana. I due sono stati fermati per un controllo mentre circolavano a bordo di un’auto con targa straniera.

Le indagini

Gli immediati riscontri nella Banca Dati delle Forze dell’ordine hanno consentito di rilevare che proprio quel veicolo era sospettato di essere quello con cui, in zona San Paolo, i due presunti responsabili della rapina avevano avvicinato un’anziana signora che camminava a piedi. Fingendo di chiedere alcune informazioni dall’interno dell’abitacolo, erano riusciti a bloccarle il braccio, strapparle l’orologio di valore che lei indossava e ripartire repentinamente, noncuranti del fatto che lei fosse rimasta agganciata e, pertanto, trascinandola per vari metri. A causa del trauma conseguente (tra cui alcune fratture), la signora aveva riportato lesioni per 60 giorni di prognosi.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno quindi fermato i due soggetti.

Si precisa che il procedimento è in fase di indagini preliminari e che i due soggetti fermati si presumono non colpevoli fino a condanna definitiva.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Samantha Lombardi 6358 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.