XIV Municipio, Lega: “Pista ciclabile a Monte Mario sopra reperti dell’antica Roma”

pista ciclabile monte mario



In una nota sono Fabrizio Santori e Monica Picca, dirigenti romani della Lega Salvini, parlano del cantiere della ciclabile a Monte Mario.

Le parole di Santori e Picca

“La furia green dei grillini sembra non si fermi neppure davanti ai resti dell’antica Roma. In XIV Municipio, infatti, dai lavori per la pista ciclabile Monte Mario sono saltati fuori dei reperti di antiche mura, che probabilmente delimitavano un edificio termale.

L’area in antichità era zona con forte presenza di ville patrizie, ed è dunque assai probabile che i resti emersi appartengano a una di queste costruzioni che vanno valorizzate e rilanciate in un territorio che ha una grandissima potenzialità.

Dopo la nostra segnalazione il cantiere è fermo in attesa di valutazione da parte degli esperti per capire l’importanza dei reperti emersi. Non vorremmo infatti che la sindaca Raggi pur di realizzare una pista ciclabile butti chili di bitume sulla storia di Roma. Sarebbe l’ennesimo sfregio di questa amministrazione alla gloria della Caput Mundi”.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.