Roma-Lido, Alessandri: “Incendio, convocherò Atac e chiederò commissione di’inchiesta”

Foto di repertorio



“Si è verificata un’interruzione sulla Roma-Lido nel tratto Piramide-Acilia per un incendio dovuto al cedimento del cavo di alimentazione della linea aerea, con conseguente problema sull’intera rete. La circolazione Acilia-Colombo è attiva ed è stato attivato il servizio bus Eur Magliana-Acilia. È in corso il sopralluogo tecnico di Atac e sul luogo sono presenti anche i funzionari della Regione Lazio.

Comunico da subito che convocherò ATAC

Comunico da subito che convocherò ATAC per avere una relazione dettagliata sugli accadimenti odierni ed esigerò il massimo impegno affinché tutti i lavori necessari vengano effettuati nel minor tempo possibile.

Proporrò altresì l’istituzione di una commissione di inchiesta tra tecnici del Ministero, della Regione e di Atac che non si limiti all’accaduto ma valuti l’opportunità di interrompere immediatamente la linea al fine di realizzare i lavori di risanamento e/o sostituzione canalone porta cavi (euro 9,0 milioni), rinnovo dell’armamento dell’intera tratta compresi deviatoi (euro 40,0 milioni), potenziamento e risanamento della linea elettrica di contatto (euro 14,0 milioni) per un totale di 63 milioni di euro.

Quanto accaduto oggi non deve ripetersi mai più”.

Così in una nota l’Assessore ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità della Regione Lazio Mauro Alessandri.

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.