Prato, ruba vini pregiati, arrestato

frosinon



Ieri pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Jolo di Prato sono intervenuti presso il supermercato COOP di via Roma dove un 38enne cinese si era impossessato di tre bottiglie di pregiato vino toscano occultandole sotto il giubbotto.
Vistosi scoperto dall’addetto alla vicinanza, volendo comunque riuscire nel suo intento, gli si scagliava addosso colpendolo con dei pugni al corpo.

CC di Jolo di Prato

Non riuscendo a scappare con la refurtiva riparava nuovamente tra gli scaffali del magazzino,  intenzionato a non farsi prendere.
Sono quindi intervenuti i Carabinieri della Stazione CC di Jolo di Prato che hanno provveduto infine ad immobilizzarlo e trarlo in arresto per il reato di rapina impropria. Verrà giudicato con rito per direttissima.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 20968 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.