Frosinone, in funzione la navetta in sostituzione dell’ascensore

frosinone



L’amministrazione comunale, mediante l’assessorato alla mobilità coordinato da Massimiliano Tagliaferri, di concerto con Cialone tour spa, comunica che è stato attivato un servizio navetta a sostituzione delle corse previste dall’ascensore inclinato, attualmente fermo per motivi tecnici. Il servizio navetta sarà in funzione dalla giornata di martedì 2 febbraio e, senza effettuare fermate intermedie, verrà svolto mediante mezzi euro 6 dotati di pedana per disabili. Il cartello indicatore a led riporterà la dicitura “servizio navetta sostitutivo ascensore inclinato”. Il bus coprirà l’intera fascia oraria in vigore per la blindovia, con la prima corsa dalla stazione di valle (via Aldo Moro), nei giorni feriali, alle ore 7.35; ultima alle ore 18.55.

Nei giorni festivi, la prima è alle 9.35 e l’ultima alle 18.55

La prima corsa dalla stazione di monte (piazzale Vittorio Veneto), nei giorni feriali, è alle 7.55; l’ultima alle ore 19.15. Nei giorni festivi, la prima è alle 9.55 e l’ultima alle 19.15. Il costo del biglietto per la singola corsa sarà pari ad € 0,50, come quello, cioè, praticato per l’impianto (e non, quindi, di un euro, come nel caso del Trasporto Pubblico Locale su gomma). L’abbonamento singolo per l’ascensore inclinato o quello integrato con il TPL sarà valido per tutto il periodo di fermo tecnico. L’amministrazione comunale, tramite l’ufficio mobilità, ha proceduto a effettuare l’ordinativo per la componente tecnica sostitutiva rispetto a quella che ha determinato il blocco durante il fine settimana, riservandosi di verificare successivamente l’attribuzione dei costi ai soggetti eventualmente competenti.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 21923 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.