Fiumicino, i Carabinieri arrestano tre giovanissimi per droga

carabinieri



I Carabinieri della Stazione di Fiumicino hanno arrestato 3 persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’intervento dei Carabinieri

I Carabinieri, avendo notato degli insoliti movimenti all’interno di un B&B a Fiumicino, hanno attuato degli specifici servizi di osservazione che hanno consentito di circoscrivere i movimenti ad uno degli appartamenti dell’attività ricettiva occupato da 3 giovanissimi, tutti già noti alle forze dell’ordine.

I militari hanno quindi effettuato un blitz all’interno dell’appartamento, rinvenendo, al termine di un’accurata perquisizione, 70 g di hashish, la somma contante di oltre 4.500 euro, nonché tutto il materiale occorrente per il confezionamento della droga in dosi. Sono così scattate le manette ai polsi dei 3 pusher, tutti di età compresa fra i 18 ed i 21 anni, che sono stati trattenuti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.