Biblioteche, Padova: dall’11 gennaio prestito a domicilio e nuova emeroteca

biblioteca



Parte un nuovo servizio per le persone fragili, in collaborazione con Csv Padova. Al San Gaetano dall’11 gennaio apre anche la nuova Emeroteca civica.
L’emergenza sanitaria ha portato a pensare a modalità diverse di circolazione di libri, cd musicali, dvd depositati presso le biblioteche. Tra queste il prestito a domicilio consentirà di raggiungere gli utenti più fragili, che non possono uscire dal proprio domicilio o devono evitare di farlo.

Il servizio si rivolge agli ultrasessantacinquenni e alle persone in isolamento sanitario o fragili iscritte al Sistema bibliotecario urbano che risiedono nel territorio comunale di Padova, ed è attivato in collaborazione con Csv di Padova, che si è impegnato fin dall’inizio dell’emergenza facilitando percorsi di coprogettazione con le istituzioni e le associazioni del territorio.

Chi non disponesse ancora della tessera di iscrizione alle biblioteche può richiederla inviando una mail alla biblioteca del Sistema urbano più vicina alla propria abitazione. I bibliotecari risponderanno inviando un modulo da compilare e restituire firmato e scansionato insieme alla copia di un documento di identità valido.

Il servizio copre tutto il territorio comunale

Centro storico e quartieri; è gratuito e limitato alla sola consegna dei libri, cd musicali e dvd prenotati.
E’ possibile restituire all’operatore che consegna nuovi materiali in prestito gli eventuali materiali chiesti con un prestito precedente.

I cittadini che intendono usufruire del servizio devono contattare la biblioteca più vicina al proprio domicilio che predisporrà il materiale da inviare, se disponibile nelle proprie raccolte.
Nel caso la richiesta si riferisca invece a materiale presente in altre sedi della rete bibliotecaria urbana, verrà attivato il prestito intrabibliotecario: questo potrebbe richiedere dei tempi di consegna un po’ più lunghi.

Come richiedere il prestito

tramite mail,
telefonando al numero della biblioteca più vicina alla propria abitazione.
Quanti prestiti si possono richiedere
Ogni utente può chiedere fino a 3 documenti per volta tra libri, cd, film per un massimo di 1 consegna di prestito a domicilio al mese.

Tempi di evasione delle richieste

Le prenotazioni sono raccolte fino alle ore 13:00 del venerdì non festivo di ogni settimana. Gli utenti verranno contattati per confermare la consegna che sarà effettuata su appuntamento nell’arco della settimana successiva. Per le prime settimane, fino a quando il servizio non sarà a regime, la consegna potrebbe richiedere dei tempi un po’ più lunghi.

Come avviene la consegna

La consegna dei prestiti avviene in totale sicurezza: gli operatori non entreranno nelle abitazioni ma lasceranno il plico all’esterno (pianerottolo, uscio..).
Al momento della consegna, sulla base dell’appuntamento concordato, è obbligatoria la presenza di una persona delegata al ritiro, che indossi la mascherina.
Il materiale restituito sarà poi sottoposto a isolamento di sicurezza prima di essere reso nuovamente disponibile.
Gli utenti che abbiano richiesto anche il servizio di restituzione dovranno anticipatamente provvedere ad inserire i libri/cd/dvd in un sacchetto ben sigillato; in caso contrario non sarà possibile ritirare il materiale preso a prestito.

Consigli per la scelta

Si può:

consultare in autonomia il catalogo https://galileodiscovery.unipd.it verificando la disponibilità del titolo che si vorrebbe ricevere
chiamare o scrivere al bibliotecario per ottenere consigli per genere, tipologia di materiale, presenza di libri in sede
iscriversi alla newsletter per ricevere aggiornamenti anche sulle novità editoriali presenti all’interno del sistema urbano
affidarsi alla selezione già effettuata dai bibliotecari e richiedere il box di asporto preconfezionato, indicando se si desidera ricevere un kit librario (3 libri) o misto (2 libri + 1 dvd).

Nuova emeroteca civica

Dall’11 gennaio apre anche la nuova Emeroteca presso la sede della Biblioteca civica al Centro Culturale Altinate San Gaetano, con moltissime riviste a disposizione: al momento l’accesso sarà solo su prenotazione, come per gli altri servizi delle biblioteche, limitato a quattro persone in contemporanea.

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 20541 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.