Fornaro su Recovery fund: “Ascoltare allarme GDF su rischio criminalità”

recovery fund



È fondamentale che non rimanga inascoltato l’allarme lanciato dal Comandante generale della Guardia di Finanza, Giuseppe Zafarana, sul rischio di infiltrazioni della criminalità economica nei fondi europei del Recovery fund.

Il Recovery fund, infatti, rappresenta un’occasione straordinaria e per molti versi irripetibile per l’Italia, ma può esserlo anche per le mafie italiane pronte a sfruttare le difficoltà dell’economia legale.

Lo afferma il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro

Occorre quindi predisporre un piano di controlli per un contrasto attivo e preventivo ai tentativi di infiltrazione delle mafie negli appalti e nei contributi.

Sull’utilizzo dei fondi si è giocata e si gioca anche una partita strategica in termini di credibilità del sistema Italia e non possiamo permetterci che tra i giocatori si inserisca per farci perdere anche la criminalità organizzata.

 

Articolo 1 CS

 

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.