Califano: “Fiducia per riapertura ristoranti, bar e parrucchieri”

michela califano fiumicino



Le dichiarazioni del consigliere regionale del Pd Lazio, Michela Califano in merito alle riaperture di bar, ristoranti e parrucchieri.

La nota di Michela Califano

Torneremo in spiaggia, a mangiare nei ristoranti, da parrucchieri ed estetiste e nei bar, ma almeno per quest’anno con alcune limitazioni e restrizioni. Obiettivo comune è far ripartire il Lazio il prima possibile e riaprire le attività commerciali. Per farlo abbiamo avviato una serie di consultazioni con le associazioni di categoria.

Ieri è toccato alle attività di abbigliamento, del ‘food’ come bar e ristoranti, centri estetici, parrucchieri e barbieri. Domani invece alle attività di balneazione mentre oggi alle attività commerciali su area pubblica. A tutti presenteremo delle proposte che ci permetterebbero di dare l’ok alla riapertura in totale sicurezza.

Se per abbigliamento, bar e ristoranti i tempi di riapertura potrebbero essere più veloci per parrucchieri, barbieri ed estetiste la situazione è più complicata.

Le linee guida vertono essenzialmente tutte su sanificazione e distanziamento sociale. Per quanto riguarda bar e ristoranti si va dal metro di distanza tra i tavoli che dovranno essere igienizzati a ogni utilizzo. Misurazione della temperatura ai dipendenti, prenotazione tavoli, indicazione all’ingresso del numero massimo di persone. Stesse linee per gli stabilimenti con distanziamento adeguato tra gli ombrelloni e sanificazione. E per le attività di abbigliamento entrata contingentata. Più delicata la situazione per parrucchieri, estetisti e barbieri che dovranno misurare la temperatura all’inizio del turno agli operatori, utilizzare mascherine, occhiali e visiera per trattamenti sotto il metro di distanza, cambio guanti, igienizzazione e attività solo su prenotazione.

Regole alle quali ognuno purtroppo dovrà attenersi fino a quando non ci sarà una terapia farmacologica e un vaccino in grado di sconfiggere il Covid 19.

Ringrazio l’assessore Orneli e il vicepresidente Leodori per il duro e preziosissimo lavoro che stanno portando avanti di concerto con tutte le parti sociali per dare nuovamente slancio all’economia laziale.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.