Bordoni-Politi: “La città prova a rialzarsi, Ztl e strisce blu gratuite anche nei prossimi mesi”



I consiglieri della Lega Davide Bordoni e Maurizio Politi chiedono la sospensione dello Ztl e strisce blu gratuite anche nei prossimi mesi.

Le parole dei due consiglieri

Sospendere nella Capitale le strisce blu soltanto nella Fase 1 del lockdown più stringente e pensare di ripristinarle subito nel primo giorno di riapertura, ma solo di alcune attività, è un segnale che non va nella giusta direzione. Non dimentichiamoci che il sovraffollamento del trasporto pubblico è un rischio che non possiamo permetterci.

Almeno per i prossimi mesi ZTL e strisce blu devono essere gratuiti.

I romani dopo un comportamento esemplare hanno diritto ad un rientro alla normalità il più possibile agevolato dall’Amministrazione. Questa nuova fase già di per sé si presenta con regole poco chiare dal decreto del Governo e all’uso delle mascherine in Regione Lazio, a questa confusione non si possono accompagnare subito misure come la sosta a pagamento.

La Raggi sul punto deve fare marcia indietro, non è pensabile di scaricare, in parte, il costo della crisi su chi sta provando a ripartire dopo due mesi di fermo, si devono essere trovate soluzioni diverse per aiutare chi sta cercando di rimettersi in piedi.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.