Marola: “Consumo cannabis light aumentato da 1 a 4 grammi a settimana”



Luca Marola, fondatore di EasyJoint, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta”, condotta dal direttore Gianluca Fabi, Matteo Torrioli e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus.

Sul consumo di cannabis light ai tempi del Coronavirus

“Abbiamo preparato un questionario e in 5 giorni abbiamo ricevuto più di 1400 risposte dai nostri clienti, che hanno evidenziato come in queste settimane sia aumentato il consumo settimanale di cannabis light. La maggior parte delle persone, prima del lockdown, consumava in media massimo un grammo a settimana, ora siamo passati a 4.

È interessante vedere le motivazioni. Il 70% ha aumentato il consumo per migliorare l’umore, per risolvere problemi di sonno, contro l’ansia e lo stress. Negli Usa tutti gli Stati in cui la cannabis terapeutica o ricreativa è considerata legale, tutte le attività di produzione e vendita della cannabis è stata definita essenziale”.

Fonte Radio Cusano Campus

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.