Gusmeroli: “Decretone? Questo non è un piano Marshall, ma un piano Marshallino”

Alberto Gusmeroli



Alberto Gusmeroli, deputato della Lega e sindaco di Arona, è stato ospite del programma “L’imprenditore e gli altri” condotto da Stefano Bandecchi, fondatore dell’Università Niccolò Cusano e Presidente della società delle scienze umane, su Radio Cusano Tv Italia (canale 264 dtt).

Sul decreto di aprile

“Non ho letto ancora i testi, ma questo non è un piano Marshall, ma un piano Marshallino, una robettina -ha affermato Gusmeroli-. Lo hanno chiamato decreto liquidità, noi come Lega abbiamo fatto tantissime proposte, molte sono state bocciate.

Di questo bazooka di cui hanno parlato, per ora abbiamo 25mila euro di finanziamento al 100% garantito dallo Stato, tutto il resto è sottoposto al merito di credito, che vuol dire che quelli buoni otterranno i soldi, quelli in difficoltà non otterranno nulla. Questo è in realtà solo un grosso spot pubblicitario perchè i 400 miliardi lo Stato lo garantisce per il 90% del finanziamento, l’altro 10%, che è rischio a carico della banca, lo farà penare quel finanziamento.

Le banche non si accolleranno quel 10% di rischio a meno che l’azienda non sia ultra-sana. Bisognava fare il tetto per il de minimis, quindi 200mila euro”.

Fonte Radio Cusano Campus

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.