Firenze: arrestato giovane senegalese responsabile di almeno 4 rapine

polizia



Al termine di una articolata attività d’indagine, personale operativo del  Commissariato Lido di Roma coordinato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma, Gruppo Reati Gravi Contro il Patrimonio, in data 16.01.2020 ha tratto in arresto nei pressi della stazione fiorentina di Santa Maria Novella, dopo un controllo del territorio durato oltre tre giorni, un cittadino senegalese, N.M.C. di anni 22, in esecuzione di un’ordinanza di misura cautelare richiesta dal P. M. della Procura di Roma, in relazione ai reati di rapina e lesioni  personali  nei  confronti  di  transessuali , avvenuti  in diverse località dell’Italiacentrale.

Tutto nasce da una denuncia

Le indagini hanno tratto spunto, nel settembre del 2019, dalla denuncia di un transessuale di origine colombiana, il  quale  dopo  un  rapporto  sessuale  è stato rapinato e ferito con violenti pugni all’interno di un appartamento  nella  zona  di  Acilia, in via di Macchia Saponara, aggressione per la quale ha riportato serie ferite refertate con vari giorni  di prognosi presso il Pronto Soccorso. Gli investigatori del Commissariato di Ostia sono riusciti successivamente ad indentificare altri transessuali che erano state vittime del senegalese che utilizzava, nella sua attività criminosa, sempre lo stesso modus operandi: una falsa trattativa telefonica, l’impiego della violenza per  sottomettere le vittime, tutte transgender,  la sottrazione del denaro, adducendo come  giustificazione  una  sorta  di  risarcimento per non aver usufruito di una prestazione con una persona di sesso femminile.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 19982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.