Firenze, operazione rastrelliere pulite nel Q1



Prima tranche domani 21 gennaio, martedì 28 la seconda.
Domani, 21 gennaio l’operazione “rastrelliere pulite” arriva nel Quartiere 1.

Sono quindi da togliere le biciclette dalle rastrelliere interessate all’intervento che sono in gran parte quelle collocate in Oltrarno, ovvero in via Romana (altezza numeri civici 61, 58 e 17), via Maggio (altezza numeri civici 6 e 60/R), Borgo San Jacopo (altezza numero civico 27/R), via Santa Monaca (altezza numeri civici 1 e 37), piazza del Carmine (altezza numero civico 18), piazza Pitti (altezza numero civico 7), via dei Renai (altezza numero civico 1), via San Niccolò (altezza numeri civici 72-74), piazza dei Mozzi (altezza numero civico 4), ma non mancano dispositivi in riva destra come quelli di via della Colonna (altezza numeri civici 1 e 8) e viale Lavagnini (altezza numero civico 35).

Martedì 28 gennaio gli interventi riguarderanno le rastrelliere in piazza D’Azeglio (altezza numero civico 44), via Giusti (altezza numero civico 44), via Micheli (altezza numero civico 2), via La Marmora (altezza numero civico 20), piazza Santissima Annunziata (altezza numero civico 14), via San Gallo (altezza numero civico 9/R), via dei Lamberti (altezza numero civico 15/R), via Palestro (altezza numero civico 5), via Ghibellina (altezza numeri civici 108-110/R e 66/R), via dei Macci (tratto numero civico 90/R interno via Mino), piazza dei Frescobaldi, via dei Rondinelli (altezza numero civico 25/R), via delle Belle Donne (altezza numero civico 2/R).

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 20554 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.