“La denuncia quale primo strumento di tutela”. Il 20 novembre il Convegno per donne vittime di violenza



Mercoledì 20 novembre ’19 alle ore 17.30 alla Casa dell’Aviatore di Roma, si terrà il convegno dal titolo “La denuncia quale primo strumento di tutela” per le donne vittime di violenza, organizzato e promosso da Donne al Centro gemellata, in questa occasione, con l’organizzazione di volontariato, We Are Stronger, con la partecipazione di illustri rappresentanti della Regione Lazio, di Roma capitale, dell’Unicef, dell’Unesco, Con i Bambini.Org, della Comunità Incontro, della Fondazione Margherita Hack e di Pandora.

La denuncia come strumento di tutela

Donne al centro vuole essere un punto di riferimento, un aiuto in un momento in cui le statistiche di fenomeni di violenza di genere e i fatti di cronaca danno dati e risposte decisamente allarmanti.
Nel convegno ci si interrogherà insieme a Ilenia Guerrieri Avvocato penalista, sulla necessità di promuovere l’importante strumento della denuncia, sottolineando l’importanza dell’avvocato nella stesura della denuncia stessa affinché essa venga presa in considerazione dall’autorità giudiziaria e le vittime vengano tutelate nel più breve tempo possibile.

20 NOVEMBRE 2019 – Casa dell’Aviatore

Verrà sottolineato l’iter burocratico da seguire anche alla luce del nuovo “codice rosso”, cercheremo di chiarire quali siano le soluzioni immediate per proteggere le vittime e i loro figli, sottolineando l’importanza della formazione degli organi giudiziari.
Queste le tematiche principali che verranno affrontate con l’ausilio del Magistrato coordinatore del gruppo specializzato antiviolenza Maria Monteleone, con la criminologa Susanna Capitani con il Dirigente polizia anticrimine della Questura di Roma Angela Altamura e con il Capitano dell’Arma dei Carabinieri Francesca Lauria.

Moderatrice
Sarah Maestri – Conduttrice televisiva
Interventi:
Valentina Grippo – Consigliere Regione Lazio
Cristiana Merli – Presidente Donne al Centro
Marco Santarelli – Dir. Scientifico Fondazione Margherita Hack
Maria Monteleone – Magistrato coordinatore gruppo specializzato antiviolenza
Angela Altamura – dirigente Polizia anticrimine della Questura di Roma
Susanna Capitani – psichiatra, psicoterapeuta, criminologa
Francesca Lauria – capitano dell’Arma dei Carabinieri
Ilenia Guerrieri – Avvocato Penalista
Anna e Federico – Testimoni
Olga Venosa – Presidente We are Stronger
Davide Santodonato – Presidente del comitato di Roma Unicef.
Testimonial:
Chiara Gambino Scrittrice
Nadia Bengala Attrice
Roberto Ciufoli Attore
Marco Capretti Attore

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.