Passoscuro, Magionesi: “Riparati i danni provocati da alcuni vandali alla scuola”



Nella notte del 22 luglio alcuni ragazzi avevano lanciato grossi sassi contro alcune porte a
vetri dell’istituto rompendoli e scassinando le porte. Gli autori sono stati presto individuati
grazie ad alcuni video da loro stessi pubblicati su Facebook e consegnati dai genitori nelle
mani degli inquirenti.

Il sindaco Montino, nei giorni successivi, aveva incontrato alcuni dei ragazzi autori del gesto
e le loro famiglie. Da quell’incontro, i cui i ragazzi avevano manifestato pentimento per il
gesto compiuto, era emersa la loro volontà di fare qualcosa per la comunità che, in qualche
modo, riparasse al danno fatto.

Per questo, nel pomeriggio di lunedì 29 luglio i ragazzi, i genitori, alcuni loro amici, le nonne,
i volontari dell’associazione Passoscuro R-esiste e il sindaco stesso hanno ripulito dai rifiuti
le dune del litorale della località.

Le parole di Magionesi

“Sono stati riparati i danni causati da alcuni giovani vandali alla scuola di Passoscuro il 22
luglio scorso”. Lo dichiara Paola Magionesi, capogruppo del Pd in Consiglio comunale.
“Ringrazio l’assessorato ai Lavori Pubblici per l’intervento tempestivo che ha impedito
che i danni potessero peggiorare ulteriormente” conclude Magionesi.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.