Colleferro, botte all’ex compagna: arrestato 46enne



Un 46enne di Colleferro, con numerosi precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro con le accuse di stalking e lesioni personali aggravate.

È quanto accaduto nei giorni scorsi nella cittadina alle porte di Roma a seguito della richiesta di aiuto dell’ex compagna dell’arrestato, rimasta ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi.

Immediato l’intervento dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile che hanno interrotto la lite e soccorso la vittima.

Trasportata in ospedale, la donna è stata giudicata guaribile in 15 giorni di prognosi per un trauma cranico e contusioni multiple.

I fatti

I Carabinieri non solo hanno ricostruito l’accaduto, ma hanno delineato come il 46enne, da
circa tre mesi, aveva posto in essere nei confronti della sua ex compagna atteggiamenti
provocatori fatti di insulti, minacce e aggressioni verbali al punto che la vittima non ha
potuto fare altro che cambiare le proprie abitudini di vita.

Certificata l’escalation di violenze commesse dal 46enne, i Carabinieri lo hanno arrestato
e posto ai domiciliari.

All’esito del giudizio, l’attività dei Carabinieri è stata convalidata e nei confronti
dell’aggressore, in attesa del giudizio definitivo, è scattato il divieto assoluto di incontrare
e/o comunicare con la vittima.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Samantha Lombardi 6345 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.