Movimento Cristiano Lavoratori Sicilia: Il Manifesto “Sì all’Europa per farla”



Il futuro dell’Europa, è il tema principale del Manifesto “Sì all’Europa per farla”, sottoscritto dal Presidente Nazionale MCL Carlo Costalli, dal Presidente di “Esserci” Giancarlo Cesana e dagli amministratori siciliani che hanno aderito, ma è anche l’argomento che verrà discusso e approfondimento, durante il meeting che si svolgerà a Catania a Castello Leucatia, sabato 6 aprile, dalle ore 10.00 alle 12.00.

In virtù delle prossime elezioni europee targate 2019, urge un senso di responsabilità per migliorare l’Europa all’insegna dell’integrazione, collaborazione e unità, per rassicurare le nuove generazioni. Il Movimento auspica ad un’ alleanza tra popoli e stati membri per la pace, la democrazia, lo sviluppo, per una vera identità, per la sicurezza sociale e si propone per un PPE che rispetta le culture nazionali e popolari, per un’economia sociale di mercato. L’Europa deve valorizzare la persona, la famiglia, il lavoro e dare speranza ai giovani, è questo il forte monito lanciato dal MCL Sicilia.

Il meeting si aprirà con l’introduzione del Presidente MCL Sicilia Romano Fortunato, che darà il via all’aperta discussione, interverrà il Sindaco di Catania Salvo Pogliese, già eurodeputato, poi gli interventi di Piergiorgio Sciacqua, Co-Presidente Eza e membro della Presidenza Nazionale MCL; Dario Caroniti, docente di Storia delle Dottrine Politiche, università di Messina; Giovanni La Via, eurodeputato; le conclusioni saranno di Piergiuseppe De Luca Presidente MCL Catania.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 17382 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.