Roma, rapina una prostituta in casa: fermato un 24enne di Latina

carabinieri alberone



I Carabinieri della Stazione Roma Casalbertone hanno arrestato un 24enne originario della provincia di Latina, per aver rapinato una donna che si prostituisce in casa.

L’uomo, dopo aver pattuito per una prestazione sessuale a pagamento, si è presentato a casa della donna, una cittadina cinese di 50 anni e, prima di consumare il rapporto, l’ha minacciata con un grosso coltello e ha preteso che la donna gli consegnasse tutto il denaro contante che aveva in casa e i due telefoni cellulari per poi darsi alla fuga.

Ad allertare i condomini le urla della donna

Le urla della vittima hanno attirato l’attenzione di alcuni condomini che hanno subito allertato il 112. Giunti sul posto dopo pochi minuti, i Carabinieri si sono introdotti all’interno del condominio ed hanno bloccato l’uomo che, vistosi scoperto si era rifugiato sul terrazzo.

Arrestato il rapinatore, i militari hanno rinvenuto l’intera refurtiva e lo hanno accompagnato in caserma dove sarà trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...
Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 12204 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.