Stop Consiglio di Stato ai rimborsi bollette 28 giorni



Codacons: da cds brutto regalo di natale agli utenti italiani. si attende sentenza tar per sbloccare rimborsi

Dal consiglio di stato arriva oggi un brutto regalo di natale per gli utenti italiani. lo afferma il codacons in merito alla decisione della vi sezione di bloccare i rimborsi ai consumatori per le illegittime bollette a 28 giorni.
il consiglio di stato ha fatto un bel regalo agli operatori telefonici e un dono sgradito agli utenti, ma fortunatamente l’ultima parola spetta al tar che dovrà depositare le motivazioni della sentenza con cui ha confermato il diritto dei consumatori al rimborso – spiega il codacons – non appare corretto affermare che i gestori telefonici avrebbero subito un danno in caso di restituzione delle somme indebitamente percepite perché oggi, grazie ai sistemi informatici, eventuali bonus accreditati agli utenti sarebbero potuti tornare in automatico nelle disponibilità dei gestori nel caso – assai improbabile – di vittoria dinanzi la giustizia.
il codacons continuerà in ogni caso a monitorare il comportamento degli operatori telefonici e attende dal tar lo sblocco definitivo dei rimborsi che spettano agli utenti.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 21926 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.