Romanina, arrestato il secondo violentatore della 20enne romana



Grazie alla descrizione dettagliata della 20enne, vittima della violenza sessuale, e
della madre 57enne, intervenuta in sua difesa e ferita dalla furia dei due
aggressori, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Frascati
hanno rintracciato e bloccato, in via Carnevale, nel quartiere Romanina, il complice del 34anne romeno,  già arrestato martedì scorso in flagranza. In manette è finito un altro uomo, ancora in via di identificazione ma che dovrebbe essere anch’egli  cittadino romeno, di 49 anni.

L’uomo, al momento del fermo, indossava ancora gli stessi abiti della sera dell’aggressione.

Riconosciuto dalle vittime, l’uomo è stato arrestato e accompagnato presso il carcere di Regina Coeli.

L’aggressione

La sera dell’aggressione è stato provvidenziale l’arrivo di una gazzella dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Frascati che ha interrotto la violenza.

I due aggressori avevano prima spruzzato dello spray urticante al volto della giovane, per stordirla, e poi avevano iniziato a molestarla pesantemente mettendole le mani addosso, aggredendo violentemente anche la madre invalida scesa in strada per aiutarla.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar
Informazioni su Samantha Lombardi 6206 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.