Vaccino antinfluenzale: D’Amato: “Nel lazio a disposizione oltre 1 mln di dosi”



L’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato
parla della campagna regionale di vaccinazione antinfluenzale 2018/2019.

Le parole dell’Assessore

“La Regione Lazio in occasione dell’avvio della campagna regionale di vaccinazione
antinfluenzale 2018/2019 ha messo a disposizione gratuitamente oltre 1 milione di
dosi del vaccino antinfluenzale. L’obiettivo è quello di consolidare e incrementare i
risultati raggiunti l’anno passato e per farlo abbiamo incrementato il numero delle
dosi del vaccino a disposizione che saranno distribuite grazie all’impegno di oltre 5
mila medici tra medicina generale, pediatri di libera scelta e i servizi vaccinali delle
Asl”.

Le dosi di vaccino antinfluenzale sono completamente gratuite per gli anziani over
65 anni, per i soggetti a rischio, per il personale sanitario e di pubblica sicurezza e da
quest’anno anche per i donatori di sangue e basterà richiederle al proprio medico di
famiglia.

“L’obiettivo è quello di migliorare la copertura sulla popolazione over 65 anni – conclude
D’amato – che rappresenta circa il 21% della popolazione e che l’anno passato ha usufruito
del vaccino solamente per il 51%. Voglio rivolgere un appello a tutti per la vaccinazione
antinfluenzale che rappresenta uno strumento sicuro e fondamentale per la salute e la
prevenzione. Le complicanze derivanti dall’influenza per i soggetti a rischio e gli anziani
possono essere molto pericolose per la salute”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...
Avatar
Informazioni su Samantha Lombardi 5816 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.