Francesco al Regina Caeli: “Siate cercatori di Cristo”



L’odierna solennità dell’Ascensione, che si celebra in Italia e in tanti altri Paesi, orienta il nostro sguardo al cielo e ci ricorda l’inizio della missione della Chiesa. E’ questo legame tra cielo e terra al centro del Regina Ceali di Papa Francesco, che ha anche lanciato un appello per l’Indonesia:

L’Ascensione ci esorta ad alzare lo sguardo al cielo, per poi rivolgerlo subito alla terra, attuando i compiti che il Signore risorto ci affida.

Portare la parola di salvezza

L’Ascensione del Signore al cielo – ha sottolineato Francesco – “ci chiede di avere occhi e cuore” per incontrare Gesù, “per servirlo e per testimoniarlo agli altri”:

Si tratta di essere uomini e donne dell’Ascensione, cioè cercatori di Cristo lungo i sentieri del nostro tempo, portando la sua parola di salvezza sino ai confini della terra.

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 13693 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.