Tor Vergata, scoperti 40 chili di droga in una cantina: un arresto



Utilizzava la cantina pertinente alla sua abitazione come deposito della droga e base dello spaccio. Per questo motivo i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Frascati hanno arrestato un 26enne romano, senza occupazione e già noto alle forze dell’ordine per i suoi trascorsi negli ambienti della droga, trovato in possesso di 40 kg di sostanze stupefacenti.

Ieri sera, i sospetti dei Carabinieri riguardo all’uomo si sono trasformati in certezze quando, durante un mirato servizio di osservazione, è stato notato entrare e uscire più volte dalla sua abitazione e dalla cantina con diverse buste in cellophane.

Scattato il blitz, i militari lo hanno fermato per un controllo e hanno rinvenuto in suo possesso 2 buste contenenti circa mezzo chilo di marijuana e la chiave della cantina.

Ammanettato il malvivente, i Carabinieri hanno ispezionato la sua abitazione e la cantina, trovando l’ingente quantitativo di droga: 380 panetti di hashish del peso complessivo di 38 kg e 2 kg di marijuana.

Dagli accertamenti è emerso che parte della marijuana sequestrata è del tipo “amnesia”

– mista ad eroina per amplificarne gli effetti – comunemente chiamata “droga dello sballo”.

L’arrestato è stato portato in carcere a Regina Coeli con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...
Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 12203 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.