San Vittorino Romano, detenzione ai fini di spaccio: fermato un uomo con 1,2 chili di marijuana



 

I Carabinieri della Stazione di San Vittorino Romano, in collaborazione con i Carabinieri della Stazione di San Gregorio da Sassola, coordinati dal Comando Compagnia Carabinieri di Tivoli,  al termine di un’articolata attività volta alla repressione dei reati relativi agli stupefacenti, svolta nelle zone di Corcolle, Fosso San Giuliano, Castelverde e Villaggio Prenestino, a Roma in zona Fosso San Giuliano, hanno arrestato un 30enne, sorpreso in possesso di 1,2 kg di “Marijuana”, pronta per essere immessa sul mercato illegale dello spaccio, dalla quale è possibile ricavare circa 6000 dosi medie. L’uomo, già noto per reati in materia di stupefacenti, all’atto del controllo ha tentato la fuga nei campi tentando di disfarsi dello stupefacente ma è stato rincorso e bloccato dai militari. Sono stati altresì rinvenuti bilancini di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi ed una cospicua somma di denaro in contanti. L’uomo sarà giudicato con il rito direttissimo.

 

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...
Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 12212 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.