Fiumicino, l’assessore Di Genesio Pagliuca, nuovo membro del comitato di coordinamento accordo quadro Anci-Conai

Ezio Di Genesio Pagliuca



L’assessore alle Politiche del Territorio del Comune di Fiumicino, Ezio Di Genesio Pagliuca, è uno dei quattro nuovi componenti del Comitato di Coordinamento  dell’Accordo Quadro ANCI-Conai, lo strumento, previsto già dal Decreto Ronchi del 1997 e poi dal D.Lgs 152/06, attraverso il quale il sistema consortile garantisce ai Comuni italiani la copertura dei maggiori oneri sostenuti per fare le raccolte differenziate dei rifiuti di imballaggi. Nei giorni scorsi si è svolta la prima riunione del Comitato di Coordinamento,  formato da 6 rappresentanti dei Comuni e altrettanti presidenti dei Consorzi di filiera.
“Sono davvero felice che il Comune di Fiumicino faccia parte di questo Comitato –commenta l’assessore Di Genesio Pagliuca – e ringraziamo l’Anci per la nomina. Insieme ai miei colleghi coordineremo le attività che Comuni e consorzi del riciclo devono mettere in pratica per regolare lo smaltimento, il riciclo dei rifiuti e la loro immissione sul mercato. Si tratta di un incarico che rappresenta anche un riconoscimento al lavoro che stanno facendo l’assessore Cini e l’assessorato all’Ambiente sulla raccolta differenziata porta a porta che, proprio in questi giorni, ha raggiunto il cento per cento della popolazione sul nostro territorio. Ma è anche un ruolo importante per dare compiutezza ai progetti che ci siamo posti come obiettivo per il futuro, soprattutto per quanto riguarda il sistema dell’impiantistica necessaria alla chiusura del ciclo differenziato dei rifiuti”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 13061 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.