Canino – Uccisa a coltellate per gelosia, arrestato convivente



È una 47enne di origini romene l’ennesima vittima dell’amore folle, uccisa nella tarda serata di ieri dal convivente geloso che dopo l’ennesimo litigio si è accanito contro di lei colpendola violentemente al torace più e più volte con un coltello da cucina. Successivamente ha poi  chiamato i soccorsi, ma purtroppo per la donna non c’è stato nulla da fare, è deceduta in ospedale durante il trasporto in ambulanza. L’uomo, un bracciante agricolo di 40 anni, con precedenti di polizia, è stato arrestato dai carabinieri. Interrogato nella notte dal magistrato titolare delle indagini si trova ora al carcere di Viterbo.

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 13504 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.