Roma – Il decreto “Sblocca Italia” come rilancio dell’economia



C’è bisogno di rilancio e di riprendere in mano le redini della città e del paese intero, e il decreto “Sblocca Italia” potrebbe essere la chance giusta per far “ripartire la macchina”. Un decreto tanto atteso dai vertici del Campidoglio con il sindaco Marino che ha così dichiarato:

“Grazie alle misure contenute nel decreto ‘Sblocca Italia’, varato oggi dal Consiglio dei Ministri, si sblocca anche Roma. Ripartono grandi opere pubbliche, si creano nuove opportunità di sviluppo, posti di lavoro e si garantiscono alla città infrastrutture strategiche. Voglio dunque esprimere il mio più sincero apprezzamento per il lavoro svolto dal Governo nazionale e rivolgere un sentito ringraziamento al Presidente del Consiglio Matteo Renzi, al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Luca Lotti, al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi, con i quali ho dialogato continuamente, anche in questi ultimi dieci giorni di definizione del decreto ‘Sblocca Italia’.

Per Per accelerare il processo di ammodernamento del Paese abbiamo tutti una urgente necessità di riforme. Il provvedimento varato oggi va proprio in questa direzione. Il Governo nazionale, ancora una volta, dimostra di essere al fianco dell’amministrazione capitolina e dei cittadini romani nel rilanciare il ruolo e il prestigio della Capitale. Un altro passo in avanti per Roma che in questo modo, dopo aver approvato all’inizio dell’estate un rigoroso bilancio ed essere uscita dall’emergenza finanziaria, può proseguire sulla strada del rilancio economico realizzando opere che vengono incontro alle concrete esigenze dei cittadini”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 13353 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.