Ladispoli – Omicidio Antonelli: arrestati i tre aggressori del feroce pestaggio



I Carabinieri di Ladispoli hanno arrestato, su richiesta della Procura della Repubblica di Civitavecchia – Ufficio GIP,  M.M. 26enne, D.A. 28enne e B.A.E. 25enne,  indagati per l’omicidio di Maurizio Antonelli, il giovane deceduto alcune settimane dopo essere stato selvaggiamente picchiato il 3 novembre 2013 nei pressi di un noto Pub locale.

I Carabinieri  hanno condotto incessanti  attività d’indagine sulle persone presenti nel pub al momento del pestaggio, analizzando  i filmati delle telecamere nel locale e di quelle nelle vie adiacenti. Ricostruito l’episodio, i Carabinieri hanno scoperto il perché della mancata denuncia e del mancato ricorso alle cure mediche. La vittima e gli stessi  familiari avevano paura dei tre aggressori, già noti per precedenti.

L’attività di indagine, durata alcuni mesi, ha consentito di raccogliere a carico dei tre “violenti” che avevano aggredito con inaudita ferocia il giovane Antonelli, colpendolo ripetutamente, anche quando a terra ed incapace di reagire, oggettivi elementi di colpevolezza. Gli indagati sono stati portati presso la Casa Circondariale di Civitavecchia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.