A Fabrica di Roma la Sagra del fagiolo carne dal 15 al 17 settembre

Ricercato in cucina per la sua prelibatezza, elemento ricco di proteine, vitamine, amidi, fibre, calcio fosforo e ferro, il fagiolo carne è tra le semenze autoctone in via d’estinzione. Ad esso è dedicata una celebre sagra che il comune di Fabrica di Roma, territorio tra i maggiori produttori del fagiolo, organizza da alcuni anni. La quinta edizione, in programma i prossimi 15, 16 e 17 settembre offrirà un programma conviviale di intrattenimento musicale che accompagnerà il ricco menu del rinomato “faciolo”: a prezzi popolari, negli stand all’aperto allestiti in Parco Le Vallette, sarà possibile scegliere tra antipasti, primi tipici del luogo e secondi rivisitati.

La storia del fagiolo carne – conservata in parte negli archivi fabrichesi e in parte in quello di stato viterbese, è legata ad una tradizione che si è evoluta nel tempo: la cultura contadina ci informa che in epoche remote veniva addirittura usato come pagamento in natura per il canone di locazione di terreni e fu per secoli la principale forma di sostentamento per la povera gente. Riscoprirne il gusto attraverso la sagra è anche una buona occasione per scoprire Fabrica di Roma, antico paese della Tuscia viterbese ricco di storia e monumenti che celebra la cultura e la gastronomia del territorio anche attraverso altri eventi nel corso dell’anno.
La sagra del fagiolo carne è organizzata dal comitato San Matteo in collaborazione con il Comune di Fabrica di Roma.

V° SAGRA DEL FAGIOLO CARNE

Il menu:
Antipasto del fagiolo
Gnocchetti co i facioli (piatto tipico fabrichese)
Facioli co e cotiche – Facioli co e sarcicce
Facioli e gamberi – Sarcicce alla brace
Patatine Fritte – Insalata

Programma Musicale:
Venerdì 15 – Raggi Gamma – Sigle cartoni animati della televisione anni -70 – ’80 – ’90
Sabato 16 – Mago Alivernini – Tolomei Brothers Stornelli toscani
Domenica 17 – Cerchi magici – Stornelli romani

I video del giorno