Napoli, Moretto: “De Magistris vira verso il PD”

De Magistris costretto a cambiare rotta vira verso il PD, la strategia autunnale porta al dialogo con il PD per affrontare e risolvere il primo nodo: i debiti che soffocano il Comune e che portano diritto al dissesto. Finalmente è cosciente che da solo non può farcela; bisogna prendere contatti con il Governo per chiudere la partita del CR8 ed affrontare la situazione dei conti che tiene sul filo del dissesto il Comune. Per far questo bisogna consolidare un rapporto istituzionale che porti i dovuti frutti a Palazzo San Giacomo, come è avvenuto con Bagnoli. La nuova svolta del Sindaco mette a rischio il progetto DeMa: ad alzare i dubbi sono la Sinistra che chiede maggiore chiarezza nel progetto politico, la frammentata Maggioranza che ha posizioni altalenanti e che vede i Verdi in Maggioranza alla Regione con De Luca ed alleati a sostenere la fantapolitica del Sindaco. In una situazione così drammatica dove necessiterebbe una strategia capace di affrontare la crisi che investe le Partecipate, ad iniziare dall’ABC dove nei giorni scorsi si è dimesso l’intero CdA; analoga situazione all’ANM dove si è dimesso l’AD; ancor prima si era dimesso l’AD della Napoli Servizi; la Società Napoli Sociale sciolta; la Bagnoli Futura fallita; la cacciata dell’Assessore al Bilancio la cui delega viene affidata ad un altro Assessore la cui professione non è riconducibile ad esperienze in materia di Bilancio ma che sembrerebbe persona adatta a tutte le stagioni. Tutto questo viene affrontato con posizioni ambigue da parte dei Gruppi di Maggioranza e con uno stato confusionale dentro Palazzo San Giacomo, mentre dalle strade della città si leva alto il grido di dolore che diventa sempre meno sopportabile e cittadini condannati a vivere tra disagi come quelli che partono in modo allarmante da Piazza Garibaldi e si diffondono senza salvare alcun quartiere o strada. Il Sindaco resta sordo e continua a farneticare sul suo progetto politico sempre più confuso e non si sa in quale direzione voglia andare.

I video del giorno

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9342 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.