Veroli, arrestati due giovani marocchini per detenzione e spaccio di stupefacenti

La scorsa notte, a Veroli, i Carabinieri della locale Stazione, nell’ambito di un predisposto servizio teso a infrenare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, traevano in arresto un 24enne ed un 19enne di origini marocchine, entrambi incensurati, da anni residenti in provincia di Frosinone, resisi responsabili del reato di concorso in detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I predetti, nel corso di un controllo, sottoposti a perquisizione personale e veicolare, venivano trovati in possesso di grammi 75 di sostanza stupefacente del tipo “hashish” e della somma contante di Euro 1.245, ritenuta provento dell’attività illecita. La successiva perquisizione domiciliare, eseguita presso le abitazioni dei giovani, permetteva di rinvenire ulteriori grammi 6 della medesima sostanza, grammi 1,4 di marijuana e materiale vario atto al confezionamento delle dosi.

Nell’ambito della stessa attività, due minori del luogo, incensurati, venivano sopresi in possesso di grammi 0,6 di sostanza stupefacente del tipo marijuana e segnalati alla Prefettura di Frosinone quali assuntori di stupefacenti.

La sostanza rinvenuta, la somma contante e il materiale per il confezionamento sono stati sottoposti a sequestro.

loading...
Informazioni su Samantha Lombardi 4621 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it