22 febbraio 2017

Questa settimana al Museo del Sottosuolo

Due appuntamenti teatrali da non perdere al Museo del Sottosuolo di Napoli in Piazza Cavour, 140 nel secondo fine settimana di febbraio.

Sabato 11 e domenica 12 febbraio, la visita al Museo del Sottosuolo di Napoli è guidata dal Munaciello (turni alle ore 10, 12, 15 e 17 previa prenotazione). Una tra le leggende più radicate a Napoli, si racconta che uno spiritello piccolo e deforme si aggiri tra gli antichi palazzi. Il Munaciello, questo è il suo nome, ha una natura duplice: gentile con qualcuno, dispettoso con altri, le origini della leggenda sono raccontate dalla penna della grande scrittrice napoletana Matilde Serao”. A qualunque leggenda si voglia credere, ne converrete con noi che nessuna figura più di quella del Munaciello potrebbe meglio condurre i visitatori attraverso gli stretti antri del Museo del Sottosuolo. Non temete, il nostro Munaciello è buono e molto amato e conosce i segreti di questo luogo meglio di chiunque altro. Lasciatevi guidate dalla sia esperienza e, vedrete, vi porterà fortuna! Per gli orari, si consiglia di consultare il sito http://www.tappetovolante.org/museosottosuolo/prenota.php

Sabato 11 febbraio alle ore 20, Jury Monaco torna in scena con il suo divertente “Un finto reale ovvero le buffe avventure di re nasone” sul re più longevo e strampalato della storia di Napoli. Nello spettacolo si racconta la vita di un uomo diventato re per uno strano scherzo del destino. Di nobili origini, ma con un animo e un cuore profondamente plebeo, fra i vari epiteti è passato alla storia come re Lazzarone. Nonostante il suo carattere greve, simpaticamente rustico, donnaiolo, buffone e poco coraggioso, si è dovuto confrontare con gli eventi nefasti del suo tempo: la rivoluzione francese, quella napoletana, la restaurazione e, tra una tragedia e l’altra, è riuscito a governare per 65 anni. Nello spettacolo si trova al teatro San Ferdinando mentre assiste ad una farsa di pulcinella e, in una pausa fra il primo e secondo atto, mentre divora un fumante piatto di maccheroni, mangiando con le mani, parla col suo fido servitore Domenico Cattaneo e prendono vita i suoi ricordi.  L’arrivo dei francesi interromperà drasticamente il goliardico momento.

Lo spettacolo è una straordinaria prova d’attore dove il recitante interpreta ben 12 personaggi: Pulcinella, Ferdinando bambino, Maria Carolina, San Gennaro, Napoleone, Carlo III, il Munaciello, il boia e Fra’ Diavolo.

Un finto reale ovvero le buffe avventure di re nasone
Scritto diretto ed interpretato da Jury Monaco
Musiche: Enzo Anoldo
Audio e Luci: Pietro Di Rauso
Scene e Costumi: Jury Monaco
Prenotazione al link http://www.tappetovolante.org/unfintoreale/prenota.php

Spettacolo: Sabato 11 febbraio ore 20

Museo del Sottosuolo di Napoli

Proprietario e Fondatore: Clemente Esposito

Direzione Museo: Luca Cuttitta

Piazza Cavour, 140 (vicinissimo alla fermata della Metropolitana linea 1 e 2 di Museo)

tel. 081451085

Per informazioni e prenotazione (consigliata)

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 6785 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.