5 dicembre 2016

Roma, arrestati 3 algerini trovati in possesso di carte di credito rubate

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato 3 cittadini algerini di 23, 32 e 45 anni, tutti con precedenti, con l’accusa di possesso ingiustificato di carte abilitate al prelievo di denaro contante.

I militari, nel corso di uno specifico servizio, hanno seguito gli spostamenti dei tre soggetti che si stavano aggirando lungo le vie del Centro Storico in atteggiamento sospetto.

Giunti in viale Trastevere, i militari hanno deciso di controllarli e quando gli si sono avvicinati, uno di questi ha gettato a terra delle carte di credito tentando di dileguarsi.

La fuga però è durata pochi istanti. I tre sono stati subito immobilizzati. Le carte che sono risultate rubate qualche ora prima ad un turista statunitense di 67 anni sono state riconsegnate.

I tre sono stati posti agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

About Emanuele Bompadre 8226 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.