10 dicembre 2016

Regione Lazio, Green Game: è iniziato il tour

“Cos’è corretto introdurre nel cassonetto per la raccolta differenziata degli imballaggi d’acciaio? rottami di automobili, rottami di navi, barattoli e scatolette d’acciaio oppure il tetrapack?”. Quanti sanno la risposta giusta? Naturalmente é “barattoli e scatolette di acciaio”, ed i ragazzi dell’Istituto di Istruzione Superiore PIAGET – DIAZ di Roma, hanno riposto esattamente ieri, dopo aver partecipato a GREEN GAME!.

E’ proprio questo l’obiettivo del Progetto: trasferire l’importanza di una corretta raccolta

differenziata. Il “rifiuto” può diventare una “risorsa” se riciclato nel modo giusto, questo il messaggio che i Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Recupero ed il Riciclo degli Imballaggi (Cial, Comieco, Corepla, Coreve, Ricrea e Rilegno) vogliono comunicare agli Studenti delle classi 1^ e 2^ degli Istituti Superiori di Secondo Grado di tutta la regione Lazio.

Green Game è un progetto Patrocinato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, da Regione Lazio, da Roma Capitale e dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio.

Un successo inarrestabile quello di GREEN GAME che, attraverso il lavoro in team dei ragazzi, registra un apprendimento rapidissimo delle nozioni trasferite. “Definisco questa iniziativa entusiasmante, coinvolgente ed anche istruttiva. Sono rimasta sorpresa dell’attenzione che hanno prestato i ragazzi, nonostante la giovane età, ad

un argomento serio e di fondamentale importanza come la raccolta differenziata” ha sostenuto la Professoressa Franca Di Girolamo. Della stessa opinione la Professoressa Donatella Moro “I ragazzi sono stati coinvolti attraverso un sistema aggiornato al loro modo di fare. Il metodo è davvero efficace: lo abbiamo visto dai risultati di apprendimento!”.

Questa mattina (mercoledì) lo staff sarà nelle Scuole di Roma e precisamente all’ITIS G. Galilei e nella sede di Viale De Chirico dell’IIS Piaget-Diaz, giovedì nelle succursali del Piaget-Diaz di via Taranto e Via Diana, per concludere l’attività settimanale venerdì all’IIS Giovanni XXIII.

Dopo il weekend Green Game riprenderà da Cassino l’11 e il 12 ottobre per poi proseguire a Frosinone, giovedì 13.

Ogni appuntamento all’interno degli Istituti Scolastici é ripreso dalle telecamere dello staff per diventare una divertente ed istruttiva trasmissione televisiva in onda prossimamente su Rete Oro.

Tutte le informazioni sul sito www.greengame.it e sul profilo Facebook “Greengameitalia”.

Le Scuole interessate ad aderire al Progetto http://www.greengame.it/iscrizione.html

Cial, Comieco, Corepla, Coreve, Ricrea e Rilegno sono Consorzi nazionali, no profit, nati per volontà di legge e si occupano su tutto il territorio italiano di garantire l’avvio al riciclo degli imballaggi raccolti dai Comuni italiani tramite raccolta differenziata. In Italia, mediamente, ogni anno, si producono circa 11 milioni di tonnellate di rifiuti di imballaggio. Di questi, il sistema dei Consorzi nazionali ne recupera oltre il 78%, vale a dire: 3 imballaggi su 4.