8 dicembre 2016

Arti Marziali, Asd Judo Energon Esco Frascati, inizio col botto: Mascherucci e Lepore trionfano nei Master

Dopo le grandi soddisfazioni arrivate dalle Olimpiadi (la medaglia d’oro Fabio Basile e quella d’argento Odette Giuffrida sono “passati” anche dalle Nazionali giovanili azzurre allenate dal maestro Nicola Moraci), l’Asd Judo Energon Esco Frascati ha cominciato il mese di settembre col botto. Roberto Mascherucci e Alessio Lepore, infatti, hanno conquistato il primo posto (entrambi nella categoria dei 73 kg, ma il primo nella fascia d’età degli M4 e il secondo degli M3) nella prova valida come quarta fase dei campionati italiani Master disputata domenica scorsa a Follonica, in Toscana.
Mascherucci, che mantiene saldamente il comando nella classifica generale quando manca una sola tappa (quella dell’8 ottobre a Ciserano, nel bergamasco) al termine dei campionati italiani Master, ha vinto quattro incontri per ippon prima del termine, mentre Lepore, alla sua prima gara assoluta nella categoria Master, ne ha vinti tre sempre per ippon: praticamente un dominio totale da parte dei due atleti del club frascatano. «Abbiamo lavorato duramente anche ad agosto, allenandoci da soli – spiega Mascherucci – Sono contento per il mio successo, ma anche e soprattutto per quello di Alessio con cui ci conosciamo da una vita e che personalmente ho spinto a tornare a gareggiare in questa categoria: per me è come un fratello».
«Dopo quindici anni sono tornato a fare una gara “vera” – sorride Lepore – e sinceramente non pensavo che potesse andare così bene: l’incontro più duro è stato quello della semifinale quando ho incrociato il numero uno del ranking, ma alla fine l’ho spuntata. Questo risultato è sicuramente una spinta per continuare a percorrere questa strada, impegni familiari e lavorativi permettendo». Al di là dell’appuntamento dell’8 ottobre a Ciserano, i due stanno programmando quello prestigioso di metà novembre a Miami, dove si terranno i campionati del mondo Master: sarebbe importante anche il contributo di uno sponsor per agevolare l’impegnativa trasferta dei due atleti tuscolani.
Intanto da lunedì scorso è ripresa la piena attività nei centri sportivi gestiti dall’Asd Judo Energon Esco Frascati. «Si vedono già i primi riscontri positivi a livello di iscrizioni che sono tipici dell’anno post olimpico – rimarca il maestro e presidente del club Nicola Moraci – Il judo, tra l’altro, ha ottenuto grandi risultati nella competizione dei Cinque cerchi, ma anche attorno a ginnastica artistica e ginnastica ritmica (le altre due discipline agonistiche della famiglia sportiva del club frascatano, ndr) c’è grande interesse».